Cosa significa quando, tra le note della richiesta, vedo “Conto CON/NO IVA non capiente. Inviata mail.”?

Quando la richiesta è nello stato PRESA IN CARICO e tra le note viene indicato CONTO CON / NO IVA NON CAPIENTE sta a significare che, in fase di evasione manuale della stessa, si è rilevato che sul conto prepagato CON o NO IVA non è presente l’importo necessario per l’evasione della richiesta.

In queto caso, l’operatore del Customer Care che lavora la richiesta, provvederà ad inviare una mail all’indirizzo indicato sul profilo.

Sarà quindi necessario ricaricare il conto prepagato. Per visionare come procedere, seguire la guida cliccando QUI.

Tutti gli importi per la richiesta delle visure potranno essere visualizzati dal LISTINO presente sul sito di iscrizione.

Successivamente alla ricarica del conto, si dovrà rispondere alla mail ricevuta.

Qualora la mail non fosse stata ricevuta, basterà inviare una mail all’indirizzo servicedesk@lextel.it indicando:

  1. Nome, cognome e codice fiscale del soggetto iscritto al portale;
  2. Data inserimento della richiesta della visura catastale;
  3. Specificare che il conto è stato ricaricato e si richiede l’evasione della visura catastale.

Un operatore del Customer Care prenderà in carico la richiesta e risponderà appena eseguita l’operazione di evasione.

Posted in: Utilizzo Banche Dati Catasto in Differita