CATASTO IN DIFFERITA

Utilizzo Banche Dati Catasto in Differita

Come posso inserire la richiesta di Visura Catastale?

Per inserire la richiesta della visura catastale sarà necessario accedere, con username e password, sul portale della propria iscrizione.

Effettuato l’ingresso, cliccare su ACCESSO RAPIDO nel riquadro rinominato Servizi in Differita presente sotto la colonna centrale rinominata “Visure Documentali”:

Selezionare il tasto ACCEDI presente in alto a destra:

Cliccare sul tasto ENTRA in corrispondenza del riquadro rinominato Catasto in Differita:

Nella schermata che si aprirà a video, selezionare il tasto INSERISCI NUOVA RICHIESTA:

Indicare il tipo di richiesta tra persona fisica, persona giuridica e immobile (1) e la provincia sulla quale si desidera effettuare la ricerca (2):

N.B. Non è possibile effettuare visura catastali in ambito nazionale.

Inserire i dati della ricerca richiesti dal sistema in base alla tipologia selezionata in precedenza e proseguire avanti.

Il sistema mostrerà a video il riepilogo della richiesta. Se i dati risultano essere corretti, cliccare su CONFERMA:

La richiesta sarà correttamente inserita, bisognerà attendere l’evasione della stessa da parte del sistema.

Per visualizzare la tempistica di evasione, cliccare QUI.

Per visualizzare la procedura per effettuare il download della visura, cliccare QUI.

Come posso recuperare una Visura Catastale evasa e già pagata?

Per recuperare una visura catastale richiesta sarà necessario accedere, con username e password, sul portale della propria iscrizione.

Effettuato l’ingresso, cliccare su ACCESSO RAPIDO nel riquadro rinominato Servizi in Differita presente sotto la colonna centrale rinominata “Visure Documentali”:

Selezionare il tasto ACCEDI presente in alto a destra:

Cliccare sul tasto ENTRA in corrispondenza del riquadro rinominato Catasto in Differita:

Nella schermata che si aprirà a video, selezionare il tasto VISUALIZZA RICHIESTE:

Se la visura è stata inserita nella stessa data, la stessa si visualizzerà subito a video, viceversa, sarà necessario inserire le date di inserimento della visura (1) e cliccare su CERCA (2). Al centro della pagina si visualizzeranno le richieste effettuate. Selezionare quella di proprio interesse che risulta EVASA (3) e cliccare su DETTAGLIO (4):

Il sistema mostrerà a video i dati inseriti durante la richiesta, per scaricare la visura, sarà necessario cliccare su SCARICA DOCUMENTO:

Qualora la richiesta fosse nello stato “Evasa senza risultato” (per visionare cosa si intende, cliccare QUI) non sarà presente il tasto per scaricare il documento.

Qualora la richiesta fosse nello stato “In lavorazione” (per visionare cosa si intende, cliccare QUI) non sarà presente il tasto per scaricare il documento.

Qual è la tempistica di evasione della Visura Catastale?

La visura catastale viene evasa dal sistema dopo circa 20 minuti dall’inserimento della richiesta.

Qualora il sistema non riuscisse ad evaderla telematicamente, un operatore del Customer Care evaderà la richiesta manualmente.

Tale operazione viene svolta dal Lunedì al Venerdì tra ore 13:30 alle ore 14:30.

Posso inserire la richiesta di una Visura Catastale storica?

All’interno della banca dati Catasto in Differita non è possibile richiedere le visure catastali storiche. Questo tipo di estrazione può essere effettuata esclusivamente nella banca dati CATASTO E CONSERVATORIA.

Le visure potranno essere richieste solo attuali, con ricerca per persona fisica, giuridica o immobile. È inoltre possibile effettuare la ricerca solamente su un catasto specifico e non in ambito nazionale.

Cosa significa quando, tra le note della richiesta, vedo “Conto CON/NO IVA non capiente. Inviata mail.”?

Quando la richiesta è nello stato PRESA IN CARICO e tra le note viene indicato CONTO CON / NO IVA NON CAPIENTE sta a significare che, in fase di evasione manuale della stessa, si è rilevato che sul conto prepagato CON o NO IVA non è presente l’importo necessario per l’evasione della richiesta.

In queto caso, l’operatore del Customer Care che lavora la richiesta, provvederà ad inviare una mail all’indirizzo indicato sul profilo.

Sarà quindi necessario ricaricare il conto prepagato. Per visionare come procedere, seguire la guida cliccando QUI.

Tutti gli importi per la richiesta delle visure potranno essere visualizzati dal LISTINO presente sul sito di iscrizione.

Successivamente alla ricarica del conto, si dovrà rispondere alla mail ricevuta.

Qualora la mail non fosse stata ricevuta, basterà inviare una mail all’indirizzo servicedesk@lextel.it indicando:

  1. Nome, cognome e codice fiscale del soggetto iscritto al portale;
  2. Data inserimento della richiesta della visura catastale;
  3. Specificare che il conto è stato ricaricato e si richiede l’evasione della visura catastale.

Un operatore del Customer Care prenderà in carico la richiesta e risponderà appena eseguita l’operazione di evasione.

Problematiche Banche Dati Catasto in Differita

Cosa significa quando lo stato della richiesta è “in lavorazione”?

Le visure catastali in differita vengono evase telematicamente dal sistema nell’arco di 20 minuti dall’inserimento della richiesta.

Il documento risulta IN LAVORAZIONE quando il sistema non riesce in autonomia ad evadere la visura.

La stessa verrà quindi lavorata manualmente da un operatore del Customer Care. Tale operazione viene svolta tra le ore 13:00 e le ore 13:30 dal Lunedì al Venerdì.

Qualora si ha urgenza di avere il documento, sarà necessario inviare una mail all’indirizzo customercare@lextel.it indicando:

  1. Nome, cognome e codice fiscale del soggetto iscritto al portale;
  2. Data inserimento della richiesta della visura catastale;
  3. Chiedere l’evasione urgente del documento.

Un operatore del Customer Care prenderà in carico la richiesta e risponderà appena eseguita l’operazione di evasione.

Perché la Visura Catastale è “Evasa senza risultato”?

Lo stato EVASA SENZA RISULTATO della richiesta della visura catastale sta a significare che, per i dati inseriti (soggetto/immobile – catasto – comune) non è stato trovato al catasto la visura da estrarre.

In questo caso il sistema addebiterà il costo dell’inserimento della richiesta ma non dell’evasione in quanto la stessa non è avvenuta.

Se si desidera avere maggiori informazioni, si potrà inviare una mail all’indirizzo customercare@lextel.it indicando:

  1. Nome, cognome e codice fiscale del soggetto iscritto al portale;
  2. Data inserimento della richiesta della visura catastale;
  3. Chiedere di verificare della veridicità della richiesta.

Un operatore del Customer Care prenderà in carico la richiesta e risponderà appena eseguita l’operazione di evasione.

Cosa significa quando, tra le note della richiesta, vedo “Più omonimi trovati. Inviata mail.”?

Quando la richiesta risulta PRESA IN CARICO con indicato tra le note “Più omonimi trovati. Inviata mail.” vuol dire che, durante l’evasione manuale della richiesta della visura catastale, è stato reperito più di un soggetto.

In questo caso, l’operatore del Customer Care che lavora la richiesta, invia una mail, all’indirizzo presente sul proprio profilo, con le schermate degli omonimi indicati.

Sarà necessario rispondere alla presente mail indicando per quale soggetto si vuole estrarre le visure, è possibile indicare più soggetti o tutti i soggetti reperiti.

Qualora la mail non fosse pervenuta, si potrà chiedere informazioni inviando un messaggio all’indirizzo customercare@lextel.it indicando:

  1. Nome, cognome e codice fiscale del soggetto iscritto al portale;
  2. Data inserimento della richiesta della visura catastale;
  3. Chiedere informazioni sullo stato della richiesta.

Un operatore del Customer Care prenderà in carico la richiesta e risponderà appena eseguita l’operazione di evasione.

Cosa significa quando, tra le note della richiesta, vedo “1 Espletata e 1 Da Trattare. E’ necessario attendere l’evasione.”?

Quando la richiesta risulta PRESA IN CARICO con indicato tra le note “1 Espletata e 1 Da Trattare. È necessario attendere l’evasione da parte del sistema.” vuol dire che, durante l’evasione manuale della richiesta della visura catastale, è stato reperito più di un soggetto. Estraendo le visure dei soggetti reperiti, una visura è stata nell’immediato evasa dal sistema e una no andando quindi nello stato DA TRATTARE (Cliccare QUI per comprenderne il significato).

In questo caso è necessario attendere che il sistema evada o meno la richiesta. Solo dopo, la visura catastale verrà evasa.

Qualora si desiderano avere maggiori informazioni, si potrà inviare una mail all’indirizzo customercare@lextel.it indicando:

  1. Nome, cognome e codice fiscale del soggetto iscritto al portale;
  2. Data inserimento della richiesta della visura catastale;
  3. Chiedere informazioni sullo stato della richiesta.

Un operatore del Customer Care prenderà in carico la richiesta e risponderà appena eseguita l’operazione di evasione.